Due divieti di accesso ai pubblici esercizi disposti dal Questore di Potenza

871

Martedì 10 maggio 2022 – Nel mese di Aprile 2022 sono stati emessi dal Questore della Provincia di Potenza, dott. Antonino Pietro ROMEO, due provvedimenti di divieto di accesso ai pubblici esercizi , a seguito di proposta effettuata dai Carabinieri del Comando Compagnia di Potenza e del Comando Compagnia di Senise (PZ).

Destinatari dei provvedimenti di D.A.C.Ur due cittadini rispettivamente di Pignola (PZ) e di Senise (PZ), che in due diverse occasioni hanno creato, con il loro comportamento pericolo per la sicurezza e l’ordine pubblico partecipando attivamente a due liti avvenute all’interno o nelle vicinanze di locali commerciali.

Il primo, la sera del 25.01.2022 a Potenza nelle immediate vicinanze di pubblici esercizi o locali di pubblico intrattenimento, ha aggredito dapprima gli ignari passanti e, successivamente, gli operatori di Polizia e quelli del 118 intervenuti per calmarlo.
Lo stesso, dopo essere stato trasportato al Pronto Soccorso del locale nosocomio dove gli veniva riscontrato uno stato di agitazione dovuto ad intossicazione da alcool, è stato arrestato. Nei suoi confronti è stato applicato il divieto di accesso a tutti gli esercizi commerciali in cui è prevista la somministrazione di cibo e bevande tipo bar, caffetterie, gelaterie, pizzerie, ristoranti, tavole calde, birrerie, discoteche, locali notturni e similari che ricadono nel territorio del comune di Potenza per la durata di anni 2.

Il secondo, in data 20.11.2021, è stato denunciato per aver arrecato lesioni ad un’altra persona colpendolo con un’arma da punta e da taglio all’addome, durante una lite avvenuta per futili motivi all’interno di un esercizio commerciale sito nel comune di Senise (PZ), provocandole ferite giudicate guaribili in gg. 10 (dieci).
Al predetto è stato applicato il divieto di accesso al citato locale ed a tutti gli esercizi commerciali in cui è prevista la somministrazione di cibo e bevande tipo bar, caffetterie, gelaterie, pizzerie, ristoranti, tavole calde, birrerie, discoteche, locali notturni e similari che ricadono nel territorio del comune di Senise (PZ) per la durata di anni 2.