Don Gnocchi Tricarico: tre morti, quaranta contagiati. La Magistratura indaga

1673

Sabato 20 giugno 2020 – Si vuole fare chiarezza su cosa sia accaduto nel polo riabilitativo Don Gnocchi di Tricarico dove si sono registrati tre decessi e 40 casi di contagio. Il focolaio più importante in seguito al quale il Presidente della Giunta Regionale, Vito Bardì, decretò Tricarico zona rossa.

E’ il motivo per il quale la Procura della Repubblica di Matera ha avviato un’inchiesta affidata ai Carabinieri.
Carabinieri che hanno sequestrato le cartelle cliniche di coloro i quali sono stati contagiati dal Coronavirus. Oltre ai pazienti, anche medici e qualche loro parente.

Fonte: Il Quotidiano del Sud