Ancora disagi nel trasporto santangiolese: bus sporchi, piove dentro, gente ammassata e senza mascherine

2566

Giovedì 24 settembre 2020 aprirono le scuole nella regione Basilicata, ma con l’apertura di esse si aprirono anche “i disagi nei trasporti pubblici santangiolesi”. Ebbene si, a distanza di pochi giorni si iniziano a verificare molteplici problemi sulla Linea n. 272 Sant’Angelo le Fratte – Potenza. 

È quanto riportato in un comunicato stampa dei pendolari santangiolesi.

I mezzi come al solito sono malridotti, piove dentro, molte volte sono sporchi, altre volte hanno i posti bagnati per via di qualche infiltrazione di troppo. Ma non finisce qui!! Quest’anno c’è una grandissima novità! Le misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.  Non c’è un punto dove potersi sanificare le mani, quando si sale e si scende la gente è ammassata e quindi è un assembramento continuo, molte volte i posti a sedere sono pieni e la gente sta in piedi, molte volte la gente non ha la mascherina e molte volte ancora decide di abbandonarla sul proprio sedile o per terra! Ma non solo,non finiscono qui i disagi riscontrati! In 3 giorni di scuole aperte abbiamo assistito a tutto. Dalla gente in piedi per via dei posti bagnati, alla gente che dorme ma con le mascherine sulle braccia: “Tanto siamo dello stesso paese, cosa vuoi che succeda!”. 

Noi pendolari santangiolesi chiediamo che la nostra voce si faccia sentire. Chiediamo maggiore sicurezza sui mezzi di trasporto, chiediamo più pulizia e chiediamo un altro autobus per garantire il posto a sedere per tutti. Fiduciosi attendiamo una rapida risposta, distinti saluti.