Vaccini Covid, in Basilicata 10.000 prenotazioni sul portale Poste e 1.610 “segnalazioni”. Chi non è riuscito a prenotare potrà farlo da domani

2537

Mercoledì 7 aprile 2021 – “Alle ore 17 di oggi sono state effettuate oltre 10.000 prenotazioni sul portale Poste di lucani rientranti nelle tabelle 1 e 2 redatte dal Ministero della Salute di cui al Piano strategico nazionale dei vaccini per la prevenzione delle infezioni da SARS-CoV-2. Abbiamo inoltre ricevuto 223 richieste di assistenza domiciliare, immediatamente trasmesse alle due Aziende sanitarie. Dal numero verde di Poste abbiamo inoltre ricevuto i dati di 1610 persone che ieri non sono riusciti a prenotare e abbiamo immediatamente provveduto ad aprire anche a loro la prenotazione, che potranno effettuare da domani”.

Lo comunicail presidente dellaRegione Basilicata, Vito Bardi, che aggiunge: “Per quanto riguarda i caregiver, siamo in attesa di una soluzione a livello nazionale così da poter dare una comunicazione chiara e precisa, dato che abbiamo ricevuto migliaia di segnalazioni e in altre regioni tale fattispecie ha già creato dei problemi che non vogliamo ripetere in Basilicata. Il sistema funziona e ringrazio Poste per lo sforzo logistico e la collaborazione. Nei prossimi giorni apriremo la prenotazione anche alla classe d’età Over70.PS: ad oggi il 50,4 per cento delle dosi è stato somministrato agli over 60; il 16,5 per cento agli operatori sanitari; il 15,2 per cento al personale scolastico; il 4,3 per cento alle forze dell’ordine; il 3,7 per cento agli operatori non sanitari. Solo il 5,9 per cento alle altre categorie”, conclude Bardi.