#Coronavirus | Undicesima vittima in Basilicata: non ce l’ha fatta “Astronik”

11791

Giovedì 2 aprile 2020 – Non ce l’ha fatta Antonio Nicastro. “Astronik”, lo pseudonimo con cui Antonio era conosciuto sul web e con il quale firmava i suoi articoli, è morto questo pomeriggio al “San Carlo” di Potenza dove, da diversi giorni, era ricoverato in Terapia intensiva. Aveva 67 anni. A piangere la sua scomparsa, oltre i familiari ai quali inviamo le nostre più sentite condoglianze, tanti amici potentini e non solo che ne hanno sempre apprezzato l’ironia, la calma, il suo modo sempre gentile di rapportarsi agli altri. Antonio era un collega e uno sportivo: amava il basket e il calcio. Mancherà a molti.

In seguito alla morte di Antonio, il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha ordinato l’apertura di una indagine immediata per evidenziare eventuali responsabilità e per prendere tutte le misure necessarie conseguenti.

Purtroppo il Covid-19 fa oggi l’undicesima vittima in Basilicata, la quarta di Potenza.

Di seguito gli 11 decessi in Basilicata

  • 22 marzo: uomo 77enne di Marsicovetere
  • 26 marzo: uomo 80enne di Potenza
  • 27 marzo: donna 80enne di Spinoso
  • 28 marzo: donna 86enne di Paterno
  • 29 marzo: uomo 54enne di Potenza
  • 30 marzo: uomo 85enne di Potenza
  • 30 marzo: donna 62enne di Moliterno
  • 31 marzo: uomo 53enne di Paterno
  • 31 marzo: uomo 85enne di Irsina
  • 1 aprile: uomo 38enne di Rapolla
  • 2 aprile: uomo 67enni di Potenza

Da aggiungere anche un altro decesso, avvenuto il 25 marzo, di un 74enne di Rivello ospite in una casa di riposo a Sala Consilina.