#Coronavirus | Il Sindaco di Corleto Perticara blinda il territorio a tutela dei cittadini

428


Martedì 17 marzo 2020 – Non ci ha pensato due volte il Sindaco di Corleto Perticara, Antonio Massari, quando ha saputo della situazione sanitaria creatasi in Val d’Agri in seguito alla scoperta di casi positivi al Coronavirus.
Ha emesso un’ordinanza con la quale vieta l’ingresso alle strutture del Centro Oli di Tempa Rossa fino al 3 aprile 2020 a tutti coloro che provengono dai Comuni di Moliterno e Villa d’Agri.
Nell’ordinanza si precisa che il provvedimento è motivato dal fatto che molti cittadini di Moliterno (dove si sono registrati quattro casi positivi al Coronavirus) lavorano nel Centro Oli di Tempa Rossa e che la signora di Moliterno risultata positiva (attualmente è ricoverata nell’ospedale di Potenza – n.d.r.) si è recata per controlli nell’ospedale di Villa d’Agri.

Il Sindaco Massari ha anche disposto doppia sanificazione. Oggi e giovedi (compresi Comune, guardia medica, medici di famiglia).
Prima del 3 Aprile ne sarà fatta un’altra, comprese le scuole (salvo proroga di chiusura disposta dal governo centrale).

Massari conta sull’impegno di tutti a tutela del territorio, raccomandando a chi dovesse giungere dalle zone rosse del Nord Italia di rimanere in casa nel rispetto di quanto previsto dalle ordinanze del Presidente della Regione.