domenica, 29 Marzo, 2020
Home Editoriale

Editoriale

Mario Guarente (Lega) è il nuovo sindaco di Potenza

16.248 voti (50,31%) Mario Guarente 16.048 voti (49,69%) Valerio Tramutoli Duecento voti la differenza per eleggere...

Ultimo round tra Tramutoli e Guarente

Mario Guarente - “Sono un giovane uomo di 35 anni, intermediario assicurativo nella vita e da dodici anni nutro una profonda passione...

Il "passo del leopardo" di Bardi

Ci piace molto l’immagine che il presidente Bardi, probabilmente mutuata dalla sua esperienza di militare, ha utilizzato quando ha detto: “lavoreremo pancia per terra”. Riuscirà a gestire i malumori di chi, escluso dalla Giunta, ha mal ha accettato la scelta? L’aumento dello staff del presidente da 9 a 50 persone potrebbe aiutarlo a risolvere qualche problema?

Siamo una regione ricca di risorse ma povera di lavoro: “Ridateci dignità”

Mattarella: “Spero che questo sia l’ultimo 1 maggio senza lavoro”

"Sconcertante malafede e spregiudicatezza” di Eni

Oggi “scoprono” quello che Bolognetti denunciò già nel 2009. Il Segretario dei Radicali provò anche a documentarlo ma qualcuno, minacciandolo, glielo impedì. L’avessero ascoltato!

Buon lavoro Presidente Bardi

La freddezza del militare si è un tantino sciolta varcando il portone del palazzo della Giunta regionale. "Questa emozione - ha confessato Bardi - si aggiunge a tante altre”. Altre emozioni che attendono adesso il neo Presidente della Regione Basilcata, chiamato ad un compito non facile per i tanti problemi da affrontare.
- Advertisment -

ULTIME NEWS

Critiche dei Sindaci leghisti ai provvedimenti del Governo

Domenica, 29 marzo 2020 - “Coronavirus: fondi per gli enti locali, è una vergognosa...

Il “Fondo social card Covid-19”della Regione Basilicata anticipa i provvedimenti del Governo

Domenica, 29 marzo 2020 - “La Regione Basilicata ha fatto da esempio per il...

#Coronavirus | Domenica 29 marzo: 32 nuovi casi, 200 in Basilicata, 5 decessi, 1 guarito

In Basilicata ci sono 150 persone in isolamento domiciliare e 50 ricoveri di cui 18 in terapia intensiva

A Tolve chiusi tutti i varchi d’ingresso e di uscita secondari, e spesa una volta a settimana in ordine alfabetico

Pepe: "“Io sono il vostro scudo e la vostra spada ma voi rispettate alla lettera tutte le disposizioni. E vinciamo”.