giovedì, Giugno 4, 2020

Stefano Mele

26 ARTICOLI0 Commenti

La disabilità non esiste, dillo anche tu….

Questa nuova campagna di sensibilizzazione nasce per far conoscere il mondo della disabilità: da ieri ho lanciato un messaggio con...

Disabilità. Il coraggio di viverla per una società migliore

Ci  vuole molto coraggio ad avere coraggio: questa è una canzone degli Ex Otago. La nostra vita ci mette...

Malattie neurodegenerative. Si realizzi un centro di riferimento per il Sud

Sono passati 41 anni dalla nascita del servizio sanitario nazionale in Italia, ricordando che uno dei migliori nel mondo ma...

Il Museo Didattico dell'Energia di Calvello attrattore turistico-culturale da visitare

Il Museo Didattico dall'Energia di Calvello, aperto ormai 10 anni fa, racconta tutto  sull'attività estrattiva in Basilicata: non solo il...

L'estate 2019 di Calvello

Un'altra estate arrivata e con se, oltre a portare il caldo, porta anche molte manifestazioni

Grazie ragazzi. Non è da tutti parlare di disabilità

Voglio ringraziare i cittadini del Comune di Tolve, che non conosco. So comunque che sono dei ragazzi che all'esame di terza...

TOP AUTHORS

87 ARTICOLI0 Commenti
192 ARTICOLI0 Commenti
493 ARTICOLI0 Commenti
673 ARTICOLI0 Commenti
11205 ARTICOLI0 Commenti
96 ARTICOLI0 Commenti
26 ARTICOLI0 Commenti
- Advertisment -

Most Read

#Coronavirus | Nuova ordinanza di Bardi: persiste l’obbligo di comunicazione per tutti coloro che arrivano in Basilicata

Giovedì 4 giugno 2020 -Nuova ordinanza del Presidente della Giunta Regionale, Vito Bardi per...

Obbligatoria l’auto-segnalazione per chi va in Puglia da altre Regioni

È necessario segnalare lo spostamento, il trasferimento o l’ingresso mediante compilazione del modello di auto-segnalazione disponibile sul sito istituzionale della Regione Puglia

Arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, il latitante rintracciato a Baragiano (Pz)

L’uomo avrebbe rilasciato vari permessi di soggiorno anche grazie a fittizie dichiarazioni di ospitalità o di dimora proprio presso la propria abitazione e false dichiarazioni di parentela