giovedì, Giugno 4, 2020

admin

87 ARTICOLI0 Commenti

Tutti pazzi per il Panettone ma… sapete valutare uno buono?

Cinque requisiti per capire se un panettone è di qualità

Anche due vini lucani tra i "magnifici 107" di Wine Spectator

Tra i magnifici 107 vini, e le 16 new entry della lista di Opera Wine, si distinguono anche due vignaioli Lucani, entrambi bravi a raccontare, secondo i degustatori di WS, il Vulture ed il suo grande Aglianico: Elena Fucci e San Martino

La Basilicata si promuove a Bruxelles attraverso le creazioni di Michele Miglionico e i piatti dello chef Pino Golia

L’immagine della Basilicata attraverso l’arte e le creazioni dello stilista Michele Miglionico e con l’enogastronomia interpretata dallo chef Pino Golia

Vino: biodinamico o naturale?

Si parla di vino industriale, artigianale, biologico, biodinamico e vino naturale ma spesso le etichette non chiariscono i dubbi di chi volesse provare a districarsi tra le sfumature più o meno marcate che definiscono ognuna delle categorie citate

Le premiate Osterie lucane secondo Slow Food

Scopri quali sono le sei osterie premiate in Basilicata

Vincenzo Tiri vince la 2* edizione del Premio “Il Panettone secondo Caracciolo”

Vincenzo Tiri, maestro pasticcere di Acerenza (Pz), dopo aver conquistato una giuria di assoluto valore, ha vinto tutti e sette i premi in gara

TOP AUTHORS

87 ARTICOLI0 Commenti
192 ARTICOLI0 Commenti
493 ARTICOLI0 Commenti
673 ARTICOLI0 Commenti
11205 ARTICOLI0 Commenti
96 ARTICOLI0 Commenti
26 ARTICOLI0 Commenti
- Advertisment -

Most Read

#Coronavirus | Nuova ordinanza di Bardi: persiste l’obbligo di comunicazione per tutti coloro che arrivano in Basilicata

Giovedì 4 giugno 2020 -Nuova ordinanza del Presidente della Giunta Regionale, Vito Bardi per...

Obbligatoria l’auto-segnalazione per chi va in Puglia da altre Regioni

È necessario segnalare lo spostamento, il trasferimento o l’ingresso mediante compilazione del modello di auto-segnalazione disponibile sul sito istituzionale della Regione Puglia

Arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, il latitante rintracciato a Baragiano (Pz)

L’uomo avrebbe rilasciato vari permessi di soggiorno anche grazie a fittizie dichiarazioni di ospitalità o di dimora proprio presso la propria abitazione e false dichiarazioni di parentela