Trasporto urbano a Potenza, si cambia: dal 1 ottobre sarà gestito dalla ditta Miccolis

Miccolis subentra alla ditta Trotta che l'ha gestito per sette anni

3258

Giovedì 1 settembre 2022 – Dopo sette anni, cambia la gestione del servizio urbano a Potenza. Alla ditta Trotta dal 1 ottobre subentra la ditta Miccolis, in affidamento diretto emergenziale per due anni.

La decisione dopo che all’avviso indetto dal Comune avevano risposto cinque ditte.
Ad inizio di luglio, sono state aperte tre buste: Miccolis, Trotta e Bari Nord.

E’ stata scelta la ditta Miccolis, che già gestisce il trasporto urbano a Matera, per un corrispettivo massimo di sei milioni all’anno.

Appresa la notizia, i sindacati di categoria Uil-Uilt, Faisa-Cisal e Ugl hanno chiesto un incontro urgente al Sindaco di Potenza Mario Guarente ” per conoscere le modalità e affrontare il cambio di appalto nei tempi e nei modi dovuti”, incontro fissato per il prossimo 5 settembre.
“Con questo atto – affermano i segretari Cefola, Colangelo e Cappiello – speriamo che si risolvano gli annosi problemi che hanno riguardato sia i lavoratori sia i cittadini di Potenza”.