Sessismo | Franchini (Cisl): “In Basilicata cultura ostile all’espressione e alla partecipazione delle donne”

480

Martedì 10 maggio 2022 – “Le gravi parole del consigliere Rocco Leone nei riguardi dell’assessore Merra richiedono, oltre che provvedimenti adeguati alla gravità dell’episodio, anche una seria riflessione sulla condizione delle donne lucane nella società e ci spronano a sostenere un profondo cambiamento culturale e organizzativo che renda i luoghi di lavoro e tutti i contesti aperti e accoglienti nei riguardi delle donne. La Basilicata non solo non è una regione a misura di donna, come certificato da tutte le statistiche, ma è caratterizzata anche da una cultura ostile all’espressione e alla partecipazione delle donne”. Lo ha detto stamane la segretaria della Cisl Basilicata Luana Franchini in occasione della conferenza stampa della Commissione regionale alle pari opportunità.

Nella foto, al centro, Luana Franchini durante la recente manifestazione promossa da Cgil Cisl Uil davanti alla sede della Regione Basilicata per chiedere le dimissioni del consigliere Leone.