“Sale per Pepe”, due giornate di formazione on line sull’esecuzione penale esterna dedicate ai volontari

276

Martedì 13 settembre 2022 – Sull’esecuzione penale esterna occasione di formazione e di aggiornamento per i volontari con due incontri organizzati dagli Uffici di Esecuzione Penale Esterna della Puglia e Basilicata – Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità del Ministero della Giustizia e dai CSV della Puglia e della Basilicata.

Un percorso di sensibilizzazione, promozione e formazione per i volontari che operano nei sistemi operativi dell’esecuzione penale esterna e del probation.
È questo l’obiettivo della due giorni di formazione on line organizzata dall’Ufficio Interdistrettuale di Esecuzione Penale Esterna per la Puglia e Basilicata – Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità del Ministero della Giustizia, in collaborazione con i Centri di Servizio al Volontariato delle due regioni, nell’ambito del Progetto “SALE per PEPE”.

I webinar, che si terranno mercoledì 28 e giovedì 29 settembre 2022, dalle ore 15.00 alle 17.00, sono destinati a volontari e aspiranti volontari dell’esecuzione penale esterna, che potranno proseguire il percorso presso gli Uffici territoriali.

Nella prima giornata, dopo l’apertura dei lavori a cura di Emilio Molinari, direttore dell’Ufficio Interdistrettuale di Esecuzione Penale Esterna per la Puglia e la Basilicata e dei presidenti dei CSV di Puglia e Basilicata, Rosanna Provenzano, direttore dell’ULEPE di Caltanisetta, relazionerà su “La giustizia di comunità, probation, giustizia riparativa”.

Nella seconda giornata, interverranno Domenico Lobascio, responsabile Area coordinamento interdistrettuale dell’UIEPE per la Puglia e Basilicata su “La relazione di aiuto nell’esecuzione penale esterna: potenzialità e trappole” e don Raffaele Sarno, rappresentante regionale per la Puglia della Conferenza “Volontariato Giustizia” su “Il ruolo del volontariato in ambito penale: il senso e l’agire degli interventi della rieducazione”.

Il percorso di sensibilizzazione è realizzato in memoria di Susanna Ficco Regina, instancabile professionista dell’Ufficio Interdistrettuale per l’Esecuzione Penale Esterna di Bari, impegnata con grande competenza nelle attività di progettazione per il rafforzamento delle politiche di giustizia di comunità e per l’incremento delle misure alternative alla detenzione.

È possibile iscriversi al percorso formativo on line, entro il 26 settembre 2022, compilando il modulo a questo link:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSc2B_KPD2BOJ6XgLprW3KBg4zo4PuuQblkLkgfkKsJxl-khcw/viewform

Sarà rilasciato un attestato di partecipazione a chi avrà frequentato l’intero percorso.