POTENZA | Sostegno alla disabilità, questo il tema del primo incontro del Piano Sociale di Zona 2022 – 2024

La nota dell’assessore alle Politiche sociali del Comune di Potenza, Fernando Picerno

439

POTENZA – Si è tenuto giovedì 19 maggio il primo degli incontri partecipati, strutturati in quattro aree tematiche, del Piano Sociale di Zona 2022 – 2024 dell’Ambito Territoriale Sociale della Città di Potenza. Il Tavolo di lavoro è stato convocato presso la sede Auser Comunità Solidale in Via IV Novembre 38/A ed ha avuto come argomento il sostegno alla disabilità/alla vita autonoma – Domiciliarità. Presenti all’incontro, unitamente all’assessore alle politiche sociali, Fernando Picerno, ed ai rappresentanti e coordinatori dell’amministrazione comunale, tutti i Soggetti direttamente coinvolti nelle attività relative al percorso di progettazione condivisa.

IL VIDEO DELL’INCONTRO


“Dal confronto con i numerosi attori sociali del territorio – ha affermato l’assessore Picerno – è emerso grande impegno e lo spirito di solidarietà e di fare rete. I tavoli di lavoro tematici assumono una importanza fondamentale trattandosi di luoghi di partecipazione e confronto, attraverso i quali prende vita il percorso di elaborazione del Piano”.

L’importante partecipazione, in termini di numeri, proposte e stimoli, che si è registrata nel corso dell’evento – continua Picerno – evidenziano l’importante volontà di dare risposte alle diverse emergenze sociali del territorio, nel quale nessuno deve essere lasciato indietro! Non posso che esprimere un sentito ringraziamento a tutti i Soggetti coinvolti non solamente per l’adesione, ma anche per l’entusiasmo manifestato.
Ciascuno dei presenti ha dimostrato l’assoluto spirito di collaborazione, in maniera del tutto trasversale. Il Piano Sociale di Zona 2022 – 2024 dell’Ambito Territoriale Sociale della Città di Potenza fa della partecipazione il suo elemento vincente e caratterizzante e ciò – conclude l’assessore – rappresenta per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione.
Sono certo che sarà svolto un lavoro importantissimo a vantaggio dei cittadini e delle Politiche sociali, per il quale darò il massimo impegno”.