Giovedì 10 giugno 2021 – “Lo sviluppo della cultura dell’inclusione socio-lavorativa delle persone con svantaggio è parte integrante del sistema degli interventi e dei servizi sociali del Comune di Potenza”.

Ad affermarlo è Fernando Picerno, assessore alle Politiche Sociali, al termine di un incontro svoltosi nella struttura della Società cooperativa sociale Ethos, quale affidataria del servizio di accompagnamento a tempo finalizzato all’inserimento lavorativo.

Il Servizio affidato alla Ethos Società Cooperativa Sociale è finanziato nell’ambito del Pon Inclusione Avviso 3/2016 con il contributo del Fondo Sociale Europeo 2014-2020 e “si rivela essere una iniziativa importante ai fini della concreta promozione della persona”.

L’incontro, svoltosi alla presenza dell’assessore Picerno, accompagnato dai referenti del Servizio Sociale comunale, dei rappresentanti della cooperativa e dei beneficiari presi in carico, è stato occasione “per toccare ancor più da vicino gli interventi offerti dal servizio.

Nel corso della visita presso la struttura – afferma l’assessore Picerno – ho incontrato negli utenti delle persone appagate e impegnate nelle attività con entusiasmo e convinzione. Gli interventi progettuali hanno un enorme valore per lo sviluppo delle competenze personali e l’inclusione sociale.
I beneficiari del progetto, dal canto loro, hanno ringraziato l’assessore Picerno per aver assicurato la sua presenza presso la struttura, ritenendo questo momento di condivisione con il mondo delle Istituzioni importante anche per la positiva ricaduta sociale per l’intera comunità”.