Il dottor Cariati, nel ringraziare a nome dell’Ordine per “essere stati coinvolti dal Comune per la prima volta negli ultimi 10 anni” ha annunciato come “tra una settimana, in occasione dello svolgimento del Consiglio dell’Ordine dei veterinari, sarà nominato un professionista che rivestirà il ruolo di referente per quel che riguarda i rapporti con il Comune. “E’ intenzione dell’Amministrazione municipale congiuntamente all’Ordine dei veterinari – ha spiegato l’assessore Pepe – fornire risposte concrete alle tante carenze emerse nel corso di un tavolo tecnico-politico svolto sul tema.
Incotro Pepe e Ordine dei veterinari
E’ idea condivisa quella di andare ad affiancare l’impegno pubblico che pure c’è stato, implementandolo notevolmente, così da rispondere alle tante situazioni segnalate e alle diverse esigenze indicate. L’ausilio di professionisti consentirà – ha sostenuto l’assessore – di dotare la città di strutture e medici privati che potranno offrire in maniera omogenea, su tutto il territorio comunale, assistenza continuativa, h24, con un vero e proprio ‘pronto soccorso’ per animali, per dare risposte concrete alle urgenze, ma anche per evadere le tante situazioni che il pubblico non riesce a fronteggiare efficacemente. Abbiamo richiesto alla Regione un finanziamento di 70.000 euro, fondi finalizzati alla implementazione delle operazioni di sterilizzazione e alla realizzazione di un’apposita campagna informativa” ha concluso Pepe.
Fonte: Comune di Potenza