Verrà presentato lunedì 25 marzo alle ore 11 presso la Sala Mandela del Comune di Matera, Translaid, il servizio telefonico attivo per tutto il 2019, 7gg su 7gg – 24h su 24 h.
Permetterà di superare le barriere linguistiche in farmacia tramite una semplice chiamata ad un interprete dedicato.
E’ un servizio – fa sapere Federfarma di Matera in una nota – di traduzione simultanea in ben 11 lingue a cui hanno aderito 30 farmacie del territorio materano, che saranno riconoscibili e facilmente individuabili grazie a vetrofanie e materiali dedicati. Previsti anche altri materiali informativi in strutture alberghiere e affini.

Questa iniziativa è nata dalla collaborazione tra Federfarma Matera e Vim Farmaceutici con il sostegno di Teva Italia e il patrocinio del Comune di Matera, della Amministrazione Provinciale e della Fondazione Matera Basilicata 2019.

Il Cittadino temporaneo di Matera 2019, informato del servizio dalla struttura alberghiera che lo ospita, riconosce la farmacia che utilizza Translaid dalla vetrofania affissa all’ingresso e indica la propria lingua al farmacista.
Il farmacista identifica la linea telefonica dedicata relativa alla lingua parlata dal cliente e chiama l’interprete di Translaid, che rispondendo, procede con la traduzione delle richieste del cliente e delle risposte del farmacista.
Le necessità di benessere e di salute saranno cosi garantite da questo servizio di intermediazione culturale, oltre che linguistico.