“Per l’opera in oggetto è in approvazione una perizia che prolunga i tempi contrattuali di circa 9 mesi rispetto alla data di ultimazione dei lavori già fissata al novembre 2014 a seguito degli accordi assunti con RFI – fa sapere l’ing. Pasquale Lanzi, direttore dei lavori – Pertanto, salvo imprevisti, i lavori avranno termine ad agosto 2015”.
nodo gallitello 5
Il progetto che mira alla ristrutturazione dell’area urbana interessata, si propone di risolvere i problemi di congestione presenti nell’area sud ovest del capoluogo, area su cui gravano la maggior parte degli uffici pubblici ed istituti scolastici.
Come si legge dai dati riportati sul sito del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC), il costo complessivo del progetto ammontava a 28 milioni di euro nel 2006, data di inizio dei lavori, e che l’opera sarebbe entrata in funzione nella prima metà del 2012.
Nel corso della realizzazione, sono state riscontrate alcune criticità che hanno sensibilmente rallentato i lavori tra cui: la presenza di numerose proprietà terriere da acquisire mediante procedure espropriative; la necessità di ulteriori perizie geologiche inerenti la costruzione della galleria di collegamento Viale Unicef, Via Tirreno e Via del Gallitello; il fallimento della Dec.
Speriamo che il 2015 sia l’anno buono per inaugurare la più imponente infrastruttura viaria del capoluogo lucano.
IMG_1911
IMG_1914
nodo gallitello 4
nodo gallitello 3
nodo gallitello 7