domenica, Giugno 20, 2021
Home Attualità Minacce di morte al sottosegretario Moles | Solidarietà dal mondo politico...

Minacce di morte al sottosegretario Moles | Solidarietà dal mondo politico e dalla Fnsi

Mercoledì 9 giugno 2021 – Dopo aver ricevuto per l’ennesima volta minacce – ancora una volta con una lettera anonima – il Sottosegretario all’Editoria e vicepresidente dei senatori di Forza Italia Giuseppe Moles, ha sporto denuncia presso le autorità competenti.

Solidaietà a Moles viene espressa dal Presidente della Giunta Regionale di Basilicata, Vito Bardi: “un uomo delle Istituzioni da sempre al servizio del Paese, che serve con disciplina e onore all’interno del Governo e che merita il massimo sostegno e la massima tutela da parte di tutti».

Sulle minacce di morte al sottosegretario all’Editoria, interviene il coordinatore provinciale di Fi, Nicola Pagliuca.

“E’ davvero preoccupante quanto è accaduto in queste ore a Giuseppe Moles. Denunciare tutti i comportamenti che compromettono la libertà è importante, così come restare uniti contro qualsiasi forma di violenza. Con questo spirito mi unisco alla vicinanza di Fi e delle istituzioni a Giuseppe Moles, che ha saputo subito reagire,  mentre è impegnato a dare il massimo contributo nell’editoria, un settore fondamentale per la democrazia e le libertà di tutti”.

Solidarietà del Gruppo Forza Italia in Consiglio regionale insieme ai sentimenti di fraterna vicinanza”. Così il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Francesco Piro, che sottolinea: “Le nuove intimidazioni colpiscono l’esponente più rappresentativo di Fi della Basilicata impegnato in funzioni di Governo per la gestione delle importanti deleghe ricevute dal Premier Draghi, in particolare per il monitoraggio del diritto dei cittadini all’informazione che è un valore fondamentale per la nostra democrazia”.

Solidarietà al Sottosegretario Moles è stata espressa anche dalla Fnsi (Federazione Nazionale Stampa Italiana).

- Advertisment -

ULTIME NEWS