L’Unicef dona bambole Pigotte ai bambini del reparto di Pediatria dell’ospedale San Carlo

451

Venerdì 15 gennaio 2021 – Con una cerimonia svoltasi stamane nel reparto di Pediatria dell’ospedale San Carlo di Potenza, l’Unicef ha donato ai piccoli degenti bambole Pigotte.
“La generosità di tante persone, ha affermato Mario Coviello, presidente dell’Unicef di Potenza – nel consegnare i doni, regala un sorriso ai piccoli che sono attualmente ricoverati per ribadire, anche in questo tempo di pandemia, il diritto dei bambini di tutto il mondo al gioco e alla speranza per un futuro sereno”.
E’ stata la dr.ssa Maria Pia Mirauda della Pediatria, reparto diretto dal dr. dal dr. Sergio Manieri, a ricevere i doni da consegnare ai bambini che “sono piccoli eroi, perché, grazie alla loro ingenuità, affrontano con successo qualsiasi momento, pur non rendendosi conto, fino in fondo, della fase emergenziale che si sta fronteggiando”.


La dottoressa, nel ringraziare i rappresentanti dell’Unicef, ha poi aggiunto: “Simili gesti sono da considerarsi pregevoli perché contribuiscono a riportare il sorriso e la serenità”. Alla cerimonia di consegna erano presenti, per l’Unicef, oltre a Mario Coviello, la presidente Regionale, Angela Granata e la responsabile di Younicef Potenza, Francesca Pace, il direttore sanitario del San Carlo, Angela Pia Bellettieri.