Matteo, Annachiara, Claudia, Enrico e Matteo lavorano a Roma, Pisa, Oristano, Mantova e Reggio Calabria con un contratto come dipendente a tempo indeterminato. Sono impegnati in lavori e contesti diversi: una mensa scolastica, un fast food, un ufficio stampa, un supermercato, una segreteria. Mansioni semplici, ma reali e ben organizzate.

Sono tante altre però le persone con Sindrome di Down che cercano un lavoro. È per loro che AIPD si impegna, su tutto il territorio nazionale, per creare percorsi di inserimento lavorativo e formare personale specializzato per l’accompagnamento e il tutoraggio sul posto di lavoro.
www.aipd.it