Come vuole la tradizione, la statua di Maria SS. viene portata nella chiesa di Piccianello, per poi essere portata in processione sul carro trionfale tutto il pomeriggio lungo le strade principali gremite di gente, fino ad arrivare in serata nel piazzale del Duomo dove si compiono i “tre giri”, simbolo di presa possesso della città da parte della SS. patrona. La statua, accompagnata dalla Curia Arcivescovile, verrà deposta in Cattedrale.La festa si conclude in tarda serata nel frastuono di una gara di fuochi pirotecnici che creano uno scenario unico sugli antichi rioni dei Sassi, considerati dall’Unesco, patrimonio mondiale dell’umanità.
Le prime foto della festa in corso sono de “il mio giornale.it”.
FESTA DELLA BRUNA 7 FESTA DELLA BRUNA 6 FESTA DELLA BRUNA 4
festa della bruna 10FESTA DELLA BRUNA 3