La disabilità non esiste, dillo anche tu….

51

Questa nuova campagna di sensibilizzazione nasce per far conoscere il mondo della disabilità: da ieri ho lanciato un messaggio con un video.

In questa mia campagna voglio far dire  anche agli altri che la disabilità in fondo non esiste: è concetto utopistico ma anche filosofico che vuol far capire che la disabilità non è un limite. Anche se ci mettiamo di più per raggiungere un obiettivo, ci arriviamo lo stesso.

Il prossimo 3 dicembre ricorre la giornata Nazionale della disabilità, una data molto importante per il nostro paese che deve far riflettere. Bisogna mirare davvero all’abbattimento delle barriere architettoniche e mentali.

Bisogna cambiare il modo di vedere la disabilità senza pregiudizi. Chi è affetto di disabilità è un cittadino che ha gli stessi diritti e doveri di tutti cittadini.

Sono convinto che un video non possa modificare le tante barriere architettoniche presenti nei nostri paesi e città ma sono convinto che possa far capire a chi amministra che bisogna preoccuparsi delle cose più difficili, perché abbattendo le barriere architettoniche rendiamo un mondo più libero.

Mi raccomando, seguite attentamente questo mio nuovo video sulla disabilità, non sarà il mio ultimo video su questo tema. La disabilità non esiste.
Stefano Mele