La Dia in #Basilicata è diventata realtà. Curcio: “La Procura di Potenza entra in Serie A”

2797

Potenza, sabato 22 gennaio 2022 – “La Dia in Basilicata è diventata realtà”. A dirlo è il Procuratore Capo della DDA di Potenza, Francesco Curcio, al termine dell’inaugurazione dell’Anno giudiziario 2022 della Corte di Appello di Potenza (VEDI IL VIDEO). Diciotto i posti già banditi.

“Una vittoria per la procura di Potenza e per l’intera autorità giudiziaria lucana poiché è indispensabile per fare un salto di qualità ulteriore”, ha affermato Curcio che ha sottolineato l’importanza di “avere una forza di Polizia specializzata che possa dare man forte alla Direzione Distrettuale Antimafia alla Procura di Potenza per l’azione di contrasto alle organizzazioni di tipo mafioso e tutti i fenomeni di criminalità organizzata”. “Potremo contare quindi su un organo che farà esclusivamente questo e che non sarà distratto da altre incombenze – ha detto – Un organo che indagherà con la DDA su tutti i fenomeni di criminalità organizzata del Distretto. Faremo in modo – e sono certo che lo sarà – che questa struttura sia composta da professionisti di questo settore, capaci di fare indagini anche sul profilo economico, finanziario e del riciclaggio”. “Sarà collocata a Potenza, non distante dal Tribunale – ha aggiunto Curcio – Abbiamo avuto una grande sinergia con la Prefettura, il Ministero degli interni e tutti gli organi deputati per dare corpo a questo progetto che fa entrare in Serie A la Procura di Potenza”.