Imprenditore cinese dona mascherine al Comune di Matera

Saranno distribuite alla Protezione Civile cittadina

345

Martedì 14 aprile 2020 – L’imprenditore cinese Weng Wuping, presidente dell’associazione cinese della Basilicata e volontario di assistenza consolare dell’Ambasciata della Repubblica popolare cinese in Italia, ha donato al Sindaco di Matera, diecimila mascherine chirurgiche che saranno distribuite ai cittadini attraverso la rete della Protezione civile.

Weng è stato ricevuto dal Sindaco che gli ha consegnato una targa di ringraziamento a nome della città: “Ancora una volta la sua generosità nei confronti della comunità ci onora e commuove. Commuove – ha detto De Ruggieri – la solidarietà e l’unione fraterna tra le persone in un momento in cui il mondo si trova a vincere una fase buia di paura e sgomento. Gesti come questi ci danno la spinta a nutrire la speranza per un futuro migliore.

Ed io sento il dovere di ringraziarla per la generosa donazione. Dunque grazie a nome dell’intera popolazione e di ciascuno dei diecimila cittadini che riceveranno il suo prezioso ed indispensabile ausilio di prevenzione”.

Weng Wuping, 43 anni, di Fujian vive e opera a Matera. La sua azienda è insediata nella zona Paip.
Nei giorni scorsi Weng aveva donato al Comune di Matera altre 1000 mascherine che sono state distribuite alla Polizia Locale e agli operatori  sanitari della residenza Villa Anna.