Saranno coordinati sulla rete stradale e autostradale di competenza, di oltre 25 mila km. Previsti la riduzione dei cantieri e il potenziamento della presenza del personale soprattutto lungo gli itinerari maggiormente interessati dai flussi veicolari.
Particolare attenzione sarà posta agli itinerari alternativi utilizzati per bypassare il tratto chiuso dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria tra lo svincolo di Laino Borgo (km 153,300) e lo svincolo di Mormanno (km 163,000), al confine tra la Basilicata e la Calabria.
La circolazione sulla rete Anas è costantemente monitorata dalle 20 sale operative compartimentali e dalla sala operativa nazionale presso la Direzione Generale di Roma, attraverso il sistema Rmt (Road Management Tool) con oltre 1000 veicoli dislocati sull’intera rete. Si tratta di veicoli dotati di una telecamera di bordo e di un localizzatore satellitare che consentono di inviare alle sale operative immagini e dati sul traffico e sulle eventuali criticità riscontrate lungo la rete stradale.
Il calendario dei giorni cosiddetti da “bollino rosso”, sia per le partenze che per i rientri, prevede traffico particolarmente  intenso nel pomeriggio di oggi venerdì 3 aprile e nella mattinata di martedì 7 aprile. Lunedì 6 aprile, nel pomeriggio, sono previsti i rientri sulle brevi percorrenze.I mezzi pesanti non potranno circolare su strade e autostrade oggi venerdì 3 aprile dalle ore 14 alle ore 22; sabato 4 aprile dalle ore 8 alle ore 16; domenica 5 e lunedì 6 aprile dalle 8 alle 22 . Si ricorda che nella giornata di martedì 7 i mezzi pesanti potranno circolare per cui, in considerazione della previsione di traffico intenso, si raccomanda la massima prudenza.
L’Anas  ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv, il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas e il Numero Verde 800.290.092 dedicato all’autostrada A3 .