Mercoledì 25 agosto 2021 – E’ il Kouros dell’Azienda agricola di Ermelinda Vozzi di Chiaromonte uno dei vini rossi di eccellenza selezionati alla 3^ Rassegna Degustazione Nazionale dei Vini dei Parchi e delle Aree Protette in collaborazione con Federparchi, il Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia dell’Università di Pisa e La Nuova Ecologia.

La premiazione si è tenuta lo scorso 22 agosto all’interno della manifestazione “Parchi a Tavola” nello spazio rassegne a Festambiente 2021 di Rispescia, nell’hinterland di Grosseto. Il riconoscimento è stato consegnato durante un convivio alla presenza dei produttori, di esperti del settore, giornalisti e autorità.

La famiglia Vozzi, a margine della cerimonia un emozionato Antonio Vozzi, creatore dell’azienda ora nelle mani della figlia Ermelinda, ha dichiarato: “Siamo stati selezionati tra 102 vini partecipanti alla Terza rassegna degustazione nazionale dedicata ai vini dei parchi e delle aree protette e questo per noi è motivo di orgoglio, frutto di anni di sacrifici su un territorio, dai tempi degli enotri, vocato alla coltivazione della vite ed alla produzione di vini pregiati”.

LE CONGRATULAZIONI DEL PRESIDENTE DELL’ENTE PARCO NAZIONALE DEL POLLINO, PAPPATERRA

Il Presidente del Parco Nazionale del Pollino Domenico Pappaterra ha espresso ai titolari dell’azienda vitivinicola Vozzi di Chiaromonte le sue congratulazioni per il prestigioso riconoscimento che colloca un vino prodotto nell’area del Parco tra i migliori d’Italia.

L’importante riconoscimento – continua il Presidente del Parco Nazionale del Pollino – attribuito da una giuria composta da esperti del settore, da Federparchi e da Legambiente, dovrà spronare ancor di più i diversi produttori vitivinicoli titolari di aziende che operano nel perimetro del Parco a creare vini di eccellenza che serviranno a rafforzare il nostro paniere di offerte, già nutrito, del settore agroalimentare di qualità.

Non appena si insedierà il nuovo Consiglio Direttivo è mio desiderio – conclude Pappaterra – organizzare un evento insieme all’azienda agricola Ermelinda Vozzi di Chiaromonte per festeggiare il riconoscimento del “Basilicata IGP Kouros 2019” unitamente a tutte le altre aziende vitivinicole del Parco Nazionale del Pollino”.