Ha spento 103 candeline Maria Di Buduo, tra le più longeve della Basilicata

349

Mercoledì 18 gennaio 2023 – Maria Di Buduo ha aggiunto un’altra candelina alle 102 che aveva spento lo scorso anno, occasione nella quale pubblicammo l’articolo che siamo andati a recuperare in archivio.
Ieri, mamma Maria ha compiuto 103 anni. E’ tra le più longeve della Basilicata. E’ stata festeggiata di suoi familiari, dai figli Franco e Maria Teresa Di Pierro.

Nata ad Ortanova (Fg) il 17 gennaio 1920, Maria Di Buduo aveva pochi anni quando la sua famiglia si trasferì in Libia, dove suo padre si occupava di colture sperimentali, “trasformando ” – come lei ha sempre detto – giorno dopo giorno il deserto in terreno fertile.
È cresciuta nella Tripoli italiana, conoscendo nel 38-39 Berardino Di Pierro, che ha sposato nel 41, in piena guerra.
I suoi ricordi di Tripoli sono nitidi e belli…erano giovani, vivevano bene e sicuramente un po’ di mal d’Africa lo ha vissuto.
La signora Maria tornò in Italia a Matera nel 50, quando il ministero dell’Africa, di cui il marito era funzionario, fu soppresso. Tornò con il figlio Franco di 8 anni e da allora ha sempre vissuto nella Città dei Sassi.
Nel 56, insieme alla neve, arrivò inaspettatamente la sua secondogenita.
La signora Maria ha sempre fatto la casalinga, occupandosi della casa, della famiglia, con la passione per il lavoro a maglia.
Negli anni 70, con l’apertura di paesi arabi, si crucciava di non aver mai imparato bene l’arabo (sapeva qualcosa solo grazie alla sua curiosità).
Una persona dolce, garbata, mai sopra le righe, in pace con tutti, serena. 

Auguri alla signora Maria anche da parte di Ufficio Stampa Basilicata.