Gli sciacalli non mancano

3120


Martedì 24 marzo – C’è da rimanere basiti. C’è da rimanere basiti davanti a tanta crudeltà – perchè di questo si tratta – in un momento nel quale il rispetto delle persone dovrebbe essere alla base del condividere una tragedia immane, qual’è questa che stiamo vivendo.
Invece, c’è chi si fa gioco ignobilmente delle persone. Ci riferiamo a chi, sui social, ha pubblicato l’elenco degli indirizzi di presunti contagiati da coronavirus. Ne dà notizia con una nota l’ufficio stampa del Comune di Matera. L’amministrazione comunale ha infatti denunciato quanto verificatosi all’autorità giudiziaria e alla polizia. Nella nota si precisa che “nessun documento ufficiale è stato reso pubblico e fatto circolare dal Comune di Matera”.
Non l’avremmo mai pensato come non avremmo mai pensato a tanta cattiveria. Purtroppo bisogna amaramente prenderne atto.