Fermato con 93 grammi di hascish nelle mutande

427

Un uomo di 48 anni, residente a Trecchina, è stato denunciato dalla Guardia di Finanza dopo essere stato trovato in possesso di un “panetto” di hascisc del peso di 93 grammi nascosto nella biancheria intima.
finanza
L’uomo era alla guida di un’auto fermata dai militari delle fiamme gialle sulla Salerno-Reggio Calabria, a Lagonegro nord. Per spiegare l’odore di marijuana nell’abitacolo l’uomo ha esibito una bustina con due grammi di ‘erba’: è stato perquisito ed è stato trovato l’hascish.
Fonte: Ansa