Gli eventi rientrano nell’ambito dell’iniziativa Expo&Territori promossa dal Ministero dell’Ambiente, e Milano, nella interessante location della libreria Mondadori della città. Il Parco incontrerà molti dei borghi del Parco nelle manifestazioni intitolate “Le radici del gusto nell’Appennino Lucano_Biodiversità, cultura e tradizioni”, che avranno inizio martedì: la giornata in cui il Parco incontrerà Potenza.
In collaborazione con la Camera di Commercio di Potenza, l’Ordine dei Tecnologi Alimentari di Basilicata, Legambiente Basilicata ed i Consorzi dei prodotti IGP dell’area: (fagioli di Sarconi, pecorino di Moliterno e vino dell’Alta Val d’Agri), in L.go Pignatari del capoluogo sarà allestito il villaggio ecologico in cui saranno in mostra le eccellenze enogastronomiche del Parco e le aree protette della Basilicata.
La giornata sarà un percorso animato tra esposizioni dei prodotti e degustazioni guidate, laboratori di educazione ambientale, visite guidate agli stand e illustrazione delle caratteristiche dei territori dei parchi. Ambiente Parco: Biodiversità, Tipicità ed Opportunità di sviluppo del territorio saranno le tematiche affrontate dagli esperti del settore nel corso della Tavola Rotonda che si svolgerà nella location della Cappella dei Celestini e a cui saranno presenti i Presidenti dei quattro parchi lucani e il presidente del Parco nazionale del Gargano Stefano Pecorella. Il villaggio ecologico vedrà l’animazione artistica degli Amarimai, un gruppo lucano che proporrà un viaggio nelle tradizioni della musica popolare lucana. L’evento è inserito nel cartellone degli eventi dei Portatori del Santo e del Potenza Folk Festival.
Expo&Territori_PNAL_locandina