Encomi dal Comune di Potenza per Mucilli e Corvino

97

Sono stati consegnati nella Sala dell’Arco del Palazzo di Città gli encomi ai signori Giuseppe Mucilli e Cipriano Corvino. Alla presenza degli assessori Stefania D’Ottavio, Marika Padula, Giuseppe Giuzio, Giuseppe Pernice, Fernando Picerno, Antonio Vigilante, il Sindaco Mario Guarente ha siglato i riconoscimenti ufficiali complimentandosi con gli interessati.

“Come abbiamo scritto nella motivazione – ha spiegato Guarente – Giuseppe Mucilli, al quale va il nostro grazie e quello dell’intera città ‘per essere intervenuto a tutela dell’incolumità dei circa 70 passeggeri che viaggiavano sul bus urbano che conduceva, evitando che l’incendio sviluppatosi a bordo del veicolo, la mattina del 19 settembre 2019, avesse conseguenze tragiche’. Sono stato lì quella mattina è ho letto nei suoi occhi l’emozione e quanto fosse provato per quello che era accaduto. Potenza ha bisogno di persone che come lei, svolgano il proprio lavoro con dedizione e competenza”.

Consegnata successivamente la pergamena recante l’encomio a Cipriano Corvino “nostro concittadino – ha proseguito il Sindaco – che ha portato su palcoscenici internazionali la sua capacità e la sua esperienza di vero e proprio ‘artista’ così come sintetizzato nel provvedimento che gli consegniamo: ‘per aver dato lustro alla Città di Potenza e all’intera regione Basilicata, aggiudicandosi ambìti e meritati riconoscimenti internazionali nella preparazione della Pizza, dimostrando talento e doti non comuni’. Ancora grazie a entrambi, anche per l’esempio positivo che rappresentate per le giovani generazioni della nostra città” ha concluso il sindaco Mario Guarente.