Ci si può rivolgere allo 09711944011 o al numero verde 800276486, con la raccomandazione di chiamare solo in caso di effettiva necessità, per evitare di ingolfare le linee e creare ulteriori difficoltà” concludono Bellettieri e Pepe.