Sospesa, per mancanza del numero legale, la seduta di ieri del consiglio regionale. L’assemblea stava votando uno degli ultimi articoli del disegno di legge della Giunta riguardante la “riorganizzazione dell’attività amministrativa dell’Agenzia per lo Sviluppo e l’Innovazione in Agricoltura, Alsia. In aula erano rimasti solo 10 consiglieri.