AVIS Marsicovetere: donare diventa sempre più prezioso

394

Si ritorna a donare nella nostra sede. Lasciamo alle spalle un’estate ricca. I tanti appelli rivolti dalla sede regionale e dai centri trasfusionali hanno avuto un ottimo effetto sul territorio. Infatti le sedi Avis della nostra regione hanno chiamato più volte all’appello i propri volontari ottenendo un aumento di donazioni del 22,1% rispetto allo stesso mese dello scorso anno (Agosto), portando così la Basilicata ad avere l’incremento maggiore rispetto alle altre regioni italiane e staccando il Molise (2^) di quasi 9 punti in percentuale. 1878 GR prodotte rispetto alle 1538 del 2021.

Grazie a questo bel risultato anche le unità prodotte nei primi otto mesi dell’anno 2022, dopo tanto, riportano un segno “+” del 2,21%.

Un piccolo passo in avanti che consente di scrollarsi di dosso i numeri dello scorso luglio. Il report del Centro nazionale sangue relativo al mese di agosto segna una lieve ripresa a livello nazionale nella raccolta dei globuli rossi, ma allo stesso tempo conferma quella tendenza altalenante che è sempre più il segno distintivo di quest’anno.

L’Avis di Marsicovetere, dopo un po’ di pausa, vi aspetta Domenica 02 Ottobre 2022 dalle 7:30 alle 12:00 all’unità di raccolta sangue presso il Kiris Hotel per riprendere il percorso del dono e dell’aiuto verso l’altro.

Tanti sono i donatori che avvertono, al momento della donazione, un sentimento di soddisfazione, quasi di orgoglio per aver dato il contributo anonimo e volontario per la salute del prossimo, per questo il nostro invito ad avvicinarsi a questa meritevole pratica.

A proposito poi di vicinanza alle persone, anche l’Avis di Marsicovetere ha raccolto l’appello del comitato regionale delle Marche per sostenere le popolazioni colpite dall’alluvione. 

Per poter donare:

IBAN: IT45M0306909606100000190418 c/o Banca Intesa Sanpaolo – CAUSALE: Alluvione Marche

Iscriviti alla nostre pagine di Facebook e Instagram, seguici e raccontaci delle tue esperienze in Avis. Grazie di cuore.