Il progetto è rivolto a giovani cittadini dell’Unione Europea, residenti in Italia, che hanno compiuto 18 anni e non superato i 28. I requisiti sono specificati nel Bando pubblicato sul sito aziendale della ASM al seguente link: http://www.asmbasilicata.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=1453
I giovani interessati potranno presentare la domanda in formato cartaceo, a mezzo raccomandata o a mano entro e non oltre le ore 14.00 di giovedì 16 aprile 2015.
Il progetto si svilupperà nei Comuni di Bernalda, Ferrandina, Grassano, Matera e Montescaglioso e prevedrà l’impiego di due giovani volontari per ciascuna sede.
I giovani selezionati saranno impegnati in attività di assistenza ed accompagnamento a cittadini disabili che vivono in situazioni di isolamento, per la costruzione di una rete di appoggio attorno agli stessi, costituita da relazioni cariche di impegno civile.
Nel progetto sono coinvolte anche due associazioni di Volontariato impegnate nella disabilità, quali l’ Associazione Persone Down di Matera e la Confraternita Misericordia di Grassano.
La partecipazione al progetto prevede il riconoscimento di tirocini da parte del Centro per l’Impiego a seguito di un protocollo sottoscritto con la Provincia di Matera.