Alzabandiera con gli studenti di Potenza

I militari del Comando Militare Esercito “Basilicata” hanno celebrato l’apertura dell’anno scolastico con la cerimonia dell’Alzabandiera per gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Leopardi”

867

Potenza, 30 settembre 2022 – Con la solenne cerimonia dell’Alzabandiera, accompagnata dalle note dell’ “Inno di Mameli” eseguito dalla formazione musicale dell’Istituto Comprensivo “Leopardi”, ha ufficialmente avuto inizio il nuovo anno scolastico per gli oltre 500 studenti del medesimo Istituto Comprensivo. Ad accompagnare il ritorno dei ragazzi tra i banchi di scuola c’erano la Dirigente scolastica professoressa Cinzia Pucci, la Dirigente scolastica Provinciale dottoressa Debora Infante, una rappresentanza di genitori e il corpo docenti che hanno incontrato il Comandante del Comando Militare Esercito “Basilicata”, Colonnello Ciro Maddaluno unitamente a una rappresentanza di militari. L’evento si è svolto nel cortile dell’istituto “Leopardi” una cui Scuola Primaria è dedicata al Sergente Maggiore dell’Aeronautica Nicola Stigliani, caduto a Kindu l’11 novembre 1961 e decorato di Medaglia d’Oro al Valore Militare; presenti anche alcuni familiari del Caduto. La Dirigente scolastica Prof.ssa Pucci, nel ringraziare il Comando delle Forze Operative Sud ed il Comando Militare Esercito “Basilicata” per la preziosa occasione culturale e didattica offerta, ha affermato che“L’Istituto Comprensivo “Leopardi” da anni si onora di far parte della Rete internazionale di scuole “ASPnet” per la promozione dei valori di UNESCO e include, nel suo piano dell’offerta formativa numerose attività sui temi della legalità e della pace. L’iniziativa del Comando Militare Esercito “Basilicata” non solo arricchisce ulteriormente questa offerta, ma rappresenta anche la “Festa” per l’avvio dell’anno scolastico 2022/2023. Anno di passaggio, questo, estremamente importante dopo la pandemia. Occorre quindi credere fortemente nella ripresa della “normale” routine scolastica, arricchita però dall’esperienza maturata nei difficili passaggi imposti dall’emergenza sanitaria. E’ possibile e doveroso mettere al centro delle scelte scolastiche l’innovazione e l’approccio sempre più mirato alla protezione dell’ambiente inteso non solo come ambiente naturale ma anche umano e civile.”  

OCCHIELLO: Le note dell’“Inno di Mameli”, eseguito dalla formazione musicale dell’Istituto Comprensivo “Leopardi” hanno dato il via al nuovo anno scolastico.