Mercoledì 21 dicembre 2022 – Nella suggestiva cornice del Teatro Comunale “Francesco Stabile” di Potenza, alla presenza delle massime autorità civili, religiose e militari della provincia, di studenti e cittadini, il Prefetto di Potenza Michele Campanaro ha consegnato in mattinata nove Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana conferite dal Presidente della Repubblica.

Sono stati insigniti dell’Onorificenza di Ufficiale dell’O.M.R.I. il Tenente Colonnello dell’Esercito Italiano, Francesco Giampà, il Maggiore dell’Arma dei Carabinieri Carmelo Marra e il Viceprefetto Capo di Gabinetto della Prefettura di Potenza, Gerardo Quaranta.

Hanno ricevuto l’Onorificenza di Cavaliere dell’O.M.R.I. il Maresciallo Capo dell’Arma dei Carabinieri Massimo Ammendola, il Console dei Maestri del Lavoro della Basilicata Lorenzo Berardino, il Funzionario della Prefettura di Potenza Roberto Bochicchio, l’imprenditore Donato Cammarota, il Vicebrigadiere della Guardia di Finanza Alberto Esposito e l’Appuntato scelto della Guardia di Finanza Angelo Teora. In allegato le schede biografiche degli insigniti.

Nel corso della cerimonia, il Rappresentante del Governo ha tracciato un breve bilancio sul lavoro svolto alla guida della Prefettura di Potenza nel corso dell’anno 2022 evidenziando, in particolare, l’intensa attività e i risultati raggiunti nel campo della sicurezza pubblica ed urbana ed in quello dell’accoglienza dei cittadini stranieri.

Siamo alla fine di un anno di grande impegno e lavoro – ha dichiarato durante l’evento il Prefetto Campanaro – caratterizzato da problemi sociali ed economici, dallo scoppio di una guerra così vicina a noi e dalle criticità legate ancora alla pandemia da covid-19. In un contesto così complicato, la giornata di oggi ci rincuora perché conferma che, in questa terra di tradizioni e di cultura, vi sono persone che tanto hanno dato e tanto continuano a dare per la comunità. A questi nove cittadini, civili e militari, tributiamo il dovuto riconoscimento per essersi particolarmente distinti con comportamenti esemplari posti al servizio degli altri, nel quotidiano nei più svariati ambiti della vita. Sono persone a cui bisogna guardare per riscoprire il senso di Comunità che, anche da questa provincia, contribuisce a costruire quella pace di cui oggi più che mai sentiamo il bisogno”.

L’evento è stato accompagnato dal tradizionale concerto di Natale organizzato dalla Prefettura di Potenza, eseguito quest’anno dall’Ensamble Orchestra Sinfonica ICO 131 della Basilicata che ha magistralmente interpretato brani della tradizione lucana e di quella natalizia.

Hanno preso parte alla cerimonia, affiancando il Prefetto Campanaro nella consegna delle Onorificenze, l’Arcivescovo Metropolita della Diocesi di Potenza-Marsiconuovo-Muro Lucano Mons. Salvatore Ligorio, il presidente della Provincia di Potenza Christian Giordano, il Sindaco di Potenza Mario Guarente, il Sindaco di Brienza Antonio Giancristiano, il Sindaco di Cancellara Francesco Genzano, il Comandante Regionale della Guardia di Finanza Generale di Brigata Gaetano Scazzeri, il Comandante Militare dell’Esercito Basilicata Colonnello Biagio Antonio Ferraro e il Vicecomandante della Legione Carabinieri Basilicata Colonnello Angelo Giurgola.