Abbandonati in un cartone sotto la pioggia: salvati sei cuccioli adesso in cerca di adozione

435

Fonte: Claudio Buono per MelandroNews

Sei tenerissimi cuccioli. Lasciati così, sotto la pioggia battente. Su segnalazione di una cittadina di Sant’Antonio Casalini siamo prontamente intervenuti assieme alla Polizia Municipale di Bella”. Lo scrive Samuele Grippa, assessore al Comune di Bella, nel dare notizia dell’ennesimo abbandono di cani sui territori del Potentino. “Una piaga quella del randagismo che non arrestandosi mai, assorbe fin troppe risorse dal bilancio del Comune di Bella, soldi pubblici che potrebbero essere impiegati diversamente. Ed è per questo motivo – nell’interesse di tutti i cittadini contribuenti – che è necessario sterilizzare, microchippare, segnalare cucciolate e soprattutto denunciare”. I cuccioli sono ora al riparo, sono stati sfamati e sono già in cerca di adozione.