Una buona notizia per gli appassionati di caccia: grazie ad un protocollo d’intesa  tra Assessorato Regionale alle Politiche Agricole e l’Anci, i tesserini venatori potranno essere ritirati nel proprio Comune di residenza.

“Abbiamo firmato il protocollo d’intesa per la distribuzione e la consegna dei tesserini caccia nei Comuni – afferma l’Assessore Luca Braiaperché abbiamo ritenuto opportuno adoperarci per mettere in atto nel minor tempo possibile un servizio di capillare distribuzione ai cacciatori evitando così i disagi e gli aggravi economici connessi al ritiro presso le strutture regionali. Rendiamo così più snelle ed agevoli le operazioni di distribuzione dei tesserini nei 131 comuni di Basilicata, grazie alle quali  – conclude l’assessore alle Politiche Agricole –  a partire da oggi si potrà offrire questo servizio ai cacciatori residenti nei loro stessi territori.”

cacciatori-italiani

“Con il  protocollo – sostiene, da parte sua, il presidente dell’Anci Basilicata, Salvatore Adduce – inizia una collaborazione con il Dipartimento Agricoltura che nel tempo potrà partorire altre azioni congiunte utili a snellire le procedure e semplificare gli iter amministrativi a sostegno della comunità di Basilicata”.

L’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata, Luca Braia, a seguito delle numerose richieste pervenute dopo la comunicazione della sottoscrizione del Protocollo d’intesa tra Dipartimento Politiche Agricole e Forestali e Anci, precisa che “i tesserini venatori regionali saranno consegnati ai Comuni, dal personale di Polizia Provinciale, nei prossimi giorni”.
Sarà data successiva comunicazione delle date di consegna agli aventi diritto.

Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

Link sponsorizzato
Link sponsorizzato

link sponsorizzato
link sponsorizzato