Il video che vi proponiamo pubblicato su Facebook dall’ambientalista Pio Acito di Matera è eloquente: in contrada Pantano di Matera acque reflue provenienti da uno dei tre depuratori della città vengono sversate nel torrente.
E’ stato scoperto  durante un sopralluogo del Gruppo Volontari per l’Ambiente.

“Nello scorso mese di maggio – ha dichiarato a Sassi Live Pio Acito – Acquedotto Lucano si è era impegnato ad avviare i lavori di adeguamento normativo di quel depuratore che da decenni crea problemi al nostro territorio e al Parco della Murgia Materana ma i lavori non sono ancora partiti e assistiamo ripetutamente al rilascio di liquami tal quali”.

Il sopralluogo del Gruppo Volontari per l’Ambiente era finalizzato alla riduzione del rischio idraulico ed idrogeologico in località Pantano, presso la località Santa Lucia al Bradano, la dogana nel territorio di Montescaglioso e al torrente Guirro.

Fonte: Sassi Live