venerdì, Dicembre 9, 2022
spot_img

Progetto “Lucania natura madre”, a Melfi la giornata conclusiva

Altri articoli

- Advertisement -spot_img

Il prossimo 9 giugno, presso la splendida cornice del Castello Federiciano di Melfi (PZ), a partire dalle ore 08:45, si svolgerà la giornata conclusiva del Progetto “Lucania Natura Madre 2021”, è quanto rende noto FARBAS – Fondazione Ambiente Ricerca Basilicata -.

Protagonisti del Progetto, realizzato in stretta collaborazione con MIUR – Ufficio Scolastico regionale, MIC – Direzione Musei di Basilicata e Comuni di Potenza e di Melfi, sono stati circa 900 studenti degli Istituti Secondari di Primo Grado della Regione Basilicata, impegnati a confrontarsi sulle delicate tematiche riguardanti: “Ambiente e Salute” e “Parità di Genere”.

Tra i 31 lavori presentati dalle scuole (foto-racconti, reportage e testi), la Commissione ha selezionato, ed invitato per la definitiva valutazione, i 12 ritenuti più meritevoli ed innovativi: 6 per ognuna delle due categorie. Nella giornata finale la Commissione valuterà e premierà, a seguito dell’esposizione dei progetti, presentati dai veri protagonisti, ovvero gli alunni, i primi tre classificati per ogni categoria.

Durante la giornata, e nel pieno rispetto della normativa anti-COVID19, sono previste, inoltre, le attività di seguito indicate:

Laboratorio artigianale (9:00-12:00);

Spettacolo di falconeria (9:00-12:00);

Visita guidata al Castello (9:00-12:00);

Valutazione dei progetti finalisti (9:00-12:00);

Saluti istituzionali e premiazione finale delle scuole vincitrici (12:00-13:30)

Hanno assicurato la loro presenza, l‘assessore all’Ambiente ed Energia della Regione Basilicata, i sindaci dei Comuni di Potenza e di Melfi, la presidente della Commissione Regionale pari Opportunità, la consigliera di Parità Regionale, il garante dell’Infanzia e la rappresentante dell’Ufficio Scolastico Regionale.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli