POTENZA | Alla fine gli stalli per bici sono stati installati! Eccoli…

827

POTENZA – “Finalmente, su iniziativa personale dell’assessore Massimiliano Di Noia, anche il centro storico di Potenza inizia a dotarsi delle prime rastrelliere: una risposta alla sempre più crescente domanda di mobilità ciclabile”. Così riportava un comunicato stampa dell’Associazione CiclOstile FIAB Potenza prima del passo indietro voluto da qualche consigliere comunale evidentemente in disaccordo con l’idea dell’assessore comunale di “Noi con l’Italia” e con i ciclisti che quotidianamente frequentano il centro storico potentino, di installare in piazza Matteotti dei moderni stalli per parcheggiare le biciclette.

Sulla vicenda intervenne anche il consigliere del Movimento 5 stelle, Marco Falconeri, che in un’interrogazione al sindaco sostenne che “mentre altre realtà lucane fanno scuola nella sperimentazione della ciclopedonalità, Potenza è sempre più arretrata e provinciale, vittima di una mentalità politica e sociale retrograda”.

Anche il gruppo di “Noi con l’Italia” Potenza, in un comunicato, dichiarò di assistere “con non poco sgomento a questa polemica sugli stalli per le biciclette nella zona pedonale adiacente al Palazzo del Consiglio Comunale, in piazza Matteotti.
In tutta sincerità non abbiamo capito se la polemica nasca dalla scelta in sé di dotare quel luogo degli stalli per le biciclette ovvero, come pensiamo di aver capito, da un più generale (e incomprensibile) richiamo all’estetica e al decoro”.

Ad oggi, fortunatamente, gli stalli sono stati installati a beneficio dei ciclisti e del decoro di una delle piazze più importanti di Potenza e del suo centro storico.