Matera | Sgomberate due palazzine in via don Sturzo per problemi strutturali

324

Sabato 5 novembre 2022 – Con l’ordinanza sindacale 463 del 4 novembre 2022 il sindaco di Matera Domenico Bennardi ha adottato l’ordinanza contingibile ed urgente a salvaguardia della privata e pubblica incolumità per lo sgombero di due palazzine ubicate in via Don Luigi Sturzo numeri 57 e 59, in cui risiedono 12 famiglie per un totale di una trentina di cittadini. In proposito il sindaco ha dichiarato che sono state già individuate tutte le soluzioni di alloggio che già da ieri sera hanno ospitato tutti i cittadini coinvolti dallo sgombero.

“Ho convocato un C.O.C. straordinario per affrontare con la Polizia Locale e la Protezione Civile Comunale, questa emergenza che – precisa il Sindaco Bernardi – è anche abitativa, perché abbiamo 12 Famiglie, circa 30 cittadini a cui l’amministrazione comunale ha destinato una ordinanza di sgombero con immediata esecuzione. Tra i cittadini oggetto di sgombero ci sono anche un paio di persone allettate, alcuni bambini e utenti fragili.

Le due palazzine oggetto dello sgombero sono in via Don Luigi Sturzo n. 57 e 59. in cui i Vigili del fuoco hanno confermato le criticità strutturali e l’urgenza di intervenire. Durante il COC abbiamo già individuato alcune strutture ricettive dove potranno temporaneamente essere ospitate le persone coinvolte dallo sgombero. Gli oneri per gli alloggi saranno a carico dell’amministrazione comunale.
La protezione civile comunale tramite i volontari del COC sta allestendo in questo momento un tendone in prossimità delle palazzine oggetto di sgombero”.

Fonte: Sassilive.it