Matera. Cantieri aperti per la riqualificazione di zone della città

37

Sono iniziati a Matera i lavori di riqualificazione del Rione Spine Bianche e
da lunedì saranno aperti i cantieri anche sulla Circonvallazione di Via
Carlo Levi e nel Rione Serra Rifusa.

Gli interventi fanno parte del programma del Cis, Contratto istituzionale
di sviluppo Città di Matera, che vede Invitalia come soggetto attuatore.

Nel Rione Spine Bianche, in particolare in Via Parini e Via Petrarca, è previsto il rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi deteriorati.
150mila euro il costo delle opere per cui è prevista la consegna entro 30
giorni.

Da lunedì parte invece la riqualificazione dell’asse viario Matera Sud. I
lavori interesseranno l’intera circonvallazione di Via Carlo Levi fino al
Monumento ai Caduti del XXI settembre. Sarà rifatta la pavimentazione
stradale, realizzati i sistemi di svincolo dei veicoli, gli attraversamenti
pedonali che garantiranno la massima sicurezza dei pedoni e la
rigenerazione delle aree verdi. La circolazione avverrà a senso unico
alternato. Lungo il cantiere saranno installati impianti semaforici e
saranno all’opera i movieri delle ditte incaricate dei lavori. 330mila euro
l’importo dell’appalto. Tempo di consegna: 95 giorni.

Più articolati gli interventi di riqualificazione urbana nel Rione Serra
Rifusa. Interesseranno, in particolare, Piazzetta dei Sanniti, Via dei Bruzi e Via dei Peucezi. Le principali azioni pianificate sono: la riqualificazione della pavimentazione stradale e dei marciapiedi e la realizzazione in Piazzetta dei Sanniti di un’area giochi per bambini con pavimentazione anti trauma. 600mila euro il costo delle opere che dovranno essere ultimate entro 95 giorni.

Gli interventi sono stati finanziati con i fondi stanziati dalla Legge di
Stabilità 2018.
A breve saranno avviati anche i lavori di riqualificazione degli ingressi
viari alla città da Aia del Cavallo e da Via Gravina-Via Dante.

Nella foto di copertina: rione Spine Bianche







*—–*



*Rossano Cervellera*

*Portavoce del Sindaco*