E’ stato inaugurato questa mattina, domenica 26 giugno 2016, il nuovo attrattore turistico delle Dolomiti lucane realizzato tra Castelmezzano e Pietrapertosa: il Ponte Nepalese.

ponte_nepalese_basilicata

Un ponte sospeso a 35 metri di altezza, lungo 72 metri, che può essere percorso al massimo da 15 persone contemporaneamente, agganciati in sicurezza alla linea di vita con apposito kit da ferrata (diametro linea vita 25 mm).

ponte_nepalese_basilicata_dolomiti

In occasione dell’inaugurazione i sindaci di Castelmezzano e Pietrapertosa, Nicola Valluzzi e Pasquale Stasi, si sono dati appuntamento al centro del ponte per una stretta di mano e il “battezzo” del nuovo attrattore che va ad aggiungersi alla “Via Ferrata” e al “Volo dell’Angelo” per completare uno dei percorsi naturalistici più belli e adrenalinici delle Dolomiti lucane.

Di seguito il servizio con le interviste ai due “primi cittadini”, Stasi e Valluzzi 


[powr-image-slider id=3faf3aa0_1466966150767]
Tra i vari temerari che hanno testato il Ponte Nepalese anche l’onorevole Vincenzo Folino (qui l’intervista a Folino)
folino_ponte_nepalese