Da oggi riaperta l’Oraziana. Sarà più facile raggiungere Venosa

285

Giovedì 22 dicembre 2022 – Da questa mattina si transita regolarmente sulla SP 152 “Oraziana” che al km 8+400 nei pressi dell’abitato di Ginestra, presentava un grave dissesto, costituito da un’ampia voragine che impediva il normale flusso del traffico in direzione Venosa.

A togliere i blocchi che ostruivano la carreggiata, sono stati materialmente il Presidente Christian Giordano insieme al Vice Presidente Rocco Pappalardo e al Consigliere Michele Giordano presente all’evento il Sen. Arnaldo Lomuti, i tecnici della Provincia che hanno seguito il lavoro di ripristino e la ditta esecutrice della palificazione e risistemazione della strada.

All’evento sono anche intervenuti i Sindaci di Ripacandida, Ginestra e Venosa.

Nell’escursus dell’intervento va rilevato come, a seguito della concessione del finanziamento da parte della Regione Basilicata (25/08/2022), sono stati affidati gli incarichi ai tecnici esterni per la redazione degli studi geologici, dei calcoli strutturali e geotecnici, propedeutici al completamento della progettazione esecutiva.

I lavori sono stati consegnati in data 30.09.2022.

Questa mattina con 37 giorni di anticipo rispetto a quanto preventivato (28.01.2023), l’importante arteria è stata riconsegnata ai cittadini. 

“Ringrazio l’Ufficio Viabilità e Trasporti della Provincia di Potenza (guidato dall’ing. Antonio Mancusi) – ha rilevato il Presidente Giordano – e l’impresa esecutrice per il lavoro che ha svolto in questi giorni al fine di velocizzare le procedure amministrative ed esecutive, utili al completamento dei lavori”.