Da Acquedotto Lucano l’invito ad effettuare l’autolettura

E' possibile farlo da oggi, 25 marzo, fino al 5 aprile prossimo

169

Potenza, 25 marzo 2020 – Gli utenti di Acquedotto Lucano sono invitati a provvedere all’autolettura, comunicando i dati all’ente da oggi, 25 marzo, fino al 5 aprile prossimo.

Si apprende da una nota dell’ufficio stampa della società nella quale si precisano i motivi: per l’emergenza epidemiologica in atto e per garantire la sicurezza dei dipendenti è stata sospesa la lettura da parte di costoro.

Non essendo stata prevista, al momento, dall’autorità governativa alcuna sospensione nei pagamenti delle bollette dell’acqua nè della fatturazione, si auspica – prosegue la nota – la fattiva collaborazione degli utenti sia per consentire ad Acquedotto Lucano S.p.A. di proseguire nelle azioni di determinazione dei consumi idrici basati su dati certi, sia per consentire l’emissione di bollette correttamente calcolate sulla base dei consumi reali ed effettivi.

L’autolettura potrà essere comunicata, come detto, da oggi, 25 marzo, fino al 5 aprile prossimo, attraverso le seguenti modalità:
a) accedendo al sito internet www.acquedottolucano.it nella specifica sezione “Autolettura”;
b) contattando il numero verde 800 992292, digitando il tasto 1 e seguendo le indicazioni del risponditore automatico;

c) inviando un sms al numero 339 9941802.

Prima di procedere all’invio del consumo rilevato, è necessario avere con sé una fattura nella quale sono riportati il codice cliente e l’ULM del proprio contatore, la cui indicazione è richiesta per comunicare correttamente l’autolettura. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet www.acquedottolucano.it