Con il caldo di questi giorni, urgente la disinfestazione a Potenza | Lo chiede l’Adoc Basilicata

533

Giovedì 26 maggio 2022 – “L’improvviso caldo che sta investendo la nostra città è fonte di preoccupazione per l’ADOC di Basilicata.
Chiediamo al Sindaco di sollecitare l’Acta a svuotare con maggiore frequenza i cassonetti, a tenere pulite le aree pubbliche e a programmare una disinfestazione straordinaria per allontanare i topi e gli altri animali infestanti che sempre più spesso si trovano vicino ai cumuli di immondizia”.

Lo scrive in una nota il Presidnete dell’Adoc Basilicata, Canio D’Andrea.

“L’ADOC è certa – prosegue D’Andrea – che tra le attività programmate per l’imminente ricorrenza della festa per il Santo Patrono è stata prevista anche una più rigorosa e attenta pulizia straordinaria, ma la segnalazione ci pare, quantomeno doverosa, perché riscontriamo quasi quotidianamente disservizi nell’attività dell’ACTA.

Infine, e non per ultimo, segnaliamo che in alcune zone periferiche della città continuano
gli avvistamenti di ungulati che creano preoccupazione tra i cittadini.
Anche in questo caso – conclude D’Andrea – ci pare doveroso sollecitare un intervento dell’Amministrazione comunale.
Restiamo in attesa di conoscere i provvedimenti presi dal Sindaco”.