Calamità a Maratea, approvato emendamento nella Finanziaria del Governo

213

Giovedì 22 dicembre 2022 – “Una buona notizia per la Basilicata: è stato approvato il mio emendamento per affrontare le conseguenze degli eventi calamitosi che hanno colpito Maratea in questo autunno” così scrive Vincenzo Amendola, deputato PD, in un post su Facebook.

“In una legge di Bilancio che per colpa di una maggioranza confusa e litigiosa ha perso le coordinate di concretezza per il Paese, riusciamo a portare a casa un buon risultato – continua il deputato PD -. Per quanto ridimensionato negli importi – viene stanziato 1 milione di euro per l’anno 2023 e 2 milioni per ciascuno degli anni 2024 e 2025 – rappresenta un segnale per la nostra comunità. È insufficiente ma non ci fermiamo qui.
Spingeremo – conclude Amendola – perché si affrontino in maniera strutturale le criticità denunciate dal territorio”.

È una buona notizia che – dichiara il consigliere regionale di Azione, Marcello Pittella – richiede subito la programmazione degli interventi per ripristinare il costone che, di fatto, isola Maratea.
Si continui poi a lavorare, in sinergia tra le forze politiche, per richiedere lo stato di emergenza e superare le criticità che la nostra costa tirrenica e la comunità tutta non possono permettersi.”