Al Comune di Picerno 2milioni400 euro per opere pubbliche e messa in sicurezza edifici

285

Attraverso l’ufficializzazione data dal Decreto interministeriale del 30
dicembre 2019 in ambito finanza locale, Picerno beneficerà di 2,4 milioni
di euro di contributi per la realizzazione di opere pubbliche per la messa
in sicurezza di edifici e del territorio nell’anno 2020.

Grande la soddisfazione è stat espressa dal sindaco Giovanni Lettieri per il lavoro svolto per ottenere il contributo per la messa in sicurezza di numerose aree del paese; i fondi andranno ad impattare sui diversi cantieri aperti e su quelli di imminente avvio, tra cui quelli afferenti la pubblica illuminazione, il cimitero, il cineteatro, la piscina comunale, lo stadio comunale e la pavimentazione della Chiesa madre.


“Ci auguriamo che questi interventi, oltre a portare ulteriore decoro,
servizi e qualità al nostro paese, possano essere – dichiara
il sindaco di Picerno, Giovanni Lettieri – anche di stimolo per chi
potrebbe essere attratto dal nostro paese e venirci ad abitare.
Migliorare l’andamento demografico è la sfida che i Comuni della Basilicata e del Mezzogiorno devono affrontare nei prossimi decenni”.